I gusti?
Non si discutono, si rispettano

Simonetta Malandruccolo

Se pensi che la stessa ricetta possa incontrare i gusti di tutti, non conosci i nostri clienti. E nemmeno i miei figli, se è per questo. Quello che piace a uno, non piace all’altro. Ognuno di noi ha i suoi gusti e, se si parla di ristorazione, ognuno ha le sue esigenze. Accontentarle sarebbe già una bella sfida. Ma qui in Gelit cerchiamo ogni volta di fare qualcosa in più: superare le nostre stesse aspettative. Prendi i nostri primi: il made in Italy che piace anche ai tedeschi. Aspettare il tempo di cottura, però, non gli piace per niente. Per questo ci siamo inventati una pasta che cuoce, molto velocemente. Anzi, per una catena di ristorazione, abbiamo messo a punto insieme un sistema di preparazione della pasta unico. La tecnologia e il know-how sono stati fondamentali per individuare la soluzione. La collaborazione tra di noi e con il cliente, ancora di più.